News

PRISM: la Germania cripta i propri dati

La Germania è la prima nazione Europea a prendere le prime contromisure (ufficialmente) contro il sistema di intercettazione della statunitense NSA “PRISM”.

Ecco questa è la prima buona notizia dopo le tante chiacchiere fatte dai vari governi. Per quanto possa essere vero o meno, comunque qualcosa si muove.

Zeusnews.it riporta la notizia aggiungendo:

Tutte le comunicazioni saranno crittografate e si garantisce che i dati saranno trattati esclusivamente in data center tedeschi (GMX, T-Online e WEB.DE), situati in territorio tedesco e soggetti alle leggi tedesche in materia di privacy.

Oberman ha anche dichiarato che Deutsche Telekom non collaborerà mai con le autorità statunitensi per controllare le comunicazioni dei tedeschi.

 

Christian Cantinelli
Unix System Administrator, Network Admin, programmatore, webmaster. Solare, amante della musica, del cinema, dei viaggi. Questo il riassunto della mia persona.
You may also like
Dr. House – Serie 5 – Prima puntata
Wiki di morphey – Php, cPanel, xen, centos, linux, distro..etc.etc.
Ancora privilegi per i politici

Rispondi